Air France-Klm: perdita di 2,6 miliardi nel secondo trimestre

Notizie non buone per Air France-Klm, infatti il gruppo ha registrato attività quasi nulle in aprile e maggio e ripresa lenta, per cui ha subito una perdita di 2,6 miliardi nel secondo trimestre. A giugno l’attività è stata dell’8% rispetto allo scorso anno e le società del gruppo “stanno aumentando con cautela la loro capacità per i mesi estivi”, ha dichiarato il gruppo.
“La visibilità sulla curva di ripresa della domanda è limitata perché il comportamento di prenotazione dei clienti è molto più orientato verso il breve termine rispetto a prima della crisi, in particolare sulla rete a lungo raggio” soggetto alle decisioni sulle aperture dei confini.