EasyJet e Jet2 acquisiscono gli slot di Thomas Cook in UK

EasyJet acquisisce alcuni slot di Thomas Cook per 36 milioni di sterline. La compagnia easyJet ottiene così 27 coppie di slot: 12 estivi e otto invernali a Gatwick e sei slot estivi e uno invernale a Bristol.
EasyJet ha battuto la concorrenza di Bitish Airways, Whizz Air e Virgin per le slot di Gatwick, con tutte e tre le parti che si sono mostrate interessate a conquistarle a seguito della liquidazione di Thomas Cook.
Inoltre Jet2.com ha acquistato gli slot Thomas Cook negli aeroporti di Manchester, Birmingham e Stansted, in questo caso però i liquidatori non hanno rivelato quanto pagato Jet2.
Steve Heapy, amministratore delegato di Jet2, ha dichiarato: «L’acquisizione di questi slot aeroportuali chiave nel Regno Unito svolgerà un ruolo importante nel sostenere la nostra continua crescita negli aeroporti di Birmingham, Londra Stansted e Manchester. Abbiamo aggiunto più voli e aeromobili, con conseguente aumento della capacità, in ciascuna di queste basi per molti anni. L’annuncio di oggi è l’ultima dimostrazione del nostro impegno nel fornire ai viaggiatori maggiore scelta e flessibilità».