Emirates, a dicembre nuova tratta Dubai-Città del Messico

Emirates ha annunciato oggi il suo piano per il lancio di un nuovo servizio giornaliero a partire dal 9 dicembre 2019 da Dubai a Mexico, effettuando uno scalo nella città spagnola di Barcellona. Il volo Emirates che collegherà Dubai con Città del Messico opererà uno scalo nella città di Barcellona, il che significa che i clienti potranno viaggiare tra le due città con un comfort senza precedenti. I cittadini del Messico, della Spagna e degli Emirati Arabi avranno bisogno solo dei loro passaporti per viaggiare senza la necessità di utilizzare il visto nei rispettivi paesi. La nuova rotta sarà operata da Emirates con un boeing 777-200LR in un assetto a due classi, offrendo complessivamente 38 posti in business class in una configurazione 2-2-2 e 264 posti in economy class. Il nuovo volo 777 offrirà una capacità di carico fino a 14 tonnellate di merci, aprendo così l’accesso ad una pluralità di mercati per le esportazioni messicane come avocado, bacche, mango, parti automobilistiche e forniture mediche.
«Siamo entusiasti di poter introdurre nuove connessioni aeree tra Dubai e il Messico – spiega Tim Clark, presidente di Emirates Airline  – La disponibilità di servizi giornalieri internazionali di alta qualità è essenziale per lo sviluppo del turismo, degli affari e dei legami culturali». Città del Messico, la prima destinazione in Messico ad essere servita da Emirates, è la città più grande del Messico e la città più popolosa del Nord America. Il Messico è una destinazione popolare per persone che viaggiano per affari o per piacere, in particolare dagli Emirati Arabi Uniti, dalla Spagna, dall’India, dal Pakistan, da Singapore, dall’Egitto e dal Libano. Il Messico ospita anche comunità di persone provenienti dal Medio Oriente che ora potranno usufruire del nuovo servizio. Inoltre, Dubai sta diventando una destinazione molto popolare tra i viaggiatori messicani. Solo nei primi 5 mesi del 2019, il numero di visitatori messicani a Dubai è cresciuto del 32% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso*.