Nei due The Residence Maldives by Cenizaro d’ora in poi solo bottiglie di vetro

Importanti provvedimenti “green” messi in atto dal The Residence Maldives Falhumaafushi e dal The Residence Maldives Dhigurah per salvaguardare l’ambiente, ridurre emissioni e materiali di scarto. Da sempre attenti e sensibili nei confronti delle tematiche ambientali, i resort The Residence Maldives by Cenizaro hanno deciso di portare avanti con impegno questa nuova sfida ecologica mettendo in pratica una serie di piccoli, ma significativi, provvedimenti per limitare l’impatto di emissioni di anidride carbonica e la produzione di materiali di scarto dannosi per la natura.
Nell’ambito di queste iniziative, The Residence Maldives Falhumaafushi e il nuovo nato The Residence Maldives Dhigurah hanno installato un impianto di imbottigliamento dell’acqua, sostituendo le bottiglie di plastica con quelle di vetro più eco-compatibili. L’inquinamento pervasivo da plastica, soprattutto in mare, è la seconda emergenza ambientale dopo quella climatica e i due problemi sono strettamente correlati. In questo modo non solo si andrà a ridurre ulteriormente l’uso di plastica nei resort, ma anche le emissioni di carbonio in quanto non sarà più necessarie trasportare le bottiglie d’acqua nelle strutture.
Ogni villa sarà quotidianamente e gratuitamente dotata di tre bottiglie da 1 litro di acqua naturale in vetro. Entrambe le opzioni di acqua naturale e frizzante, anche in bottiglie più piccole da 500 millimetri, sono disponibili nei vari punti di ristoro dei resort. Questo rappresenta un ulteriore tassello che va ad aggiungersi alla politica anti plastic pollution degli oceani e sugli effetti deleteri che questa ha sulle barriere coralline e sulla sopravvivenza di mammiferi e pesci filtratori come balene e mante, oltre che su delfini e moltissime specie di uccelli marini. The Residence Maldives Fhalumaafushi e The Residence Maldivest Dhigurah hanno infatti già notevolmente ridotto l’utilizzo della plastica, sostituendo le classiche cannucce in plastica con quelle di carta, i contenitori di cibo take-away con appropriate scatole in alluminio, mentre le palette in legno per i cocktail e bevande hanno preso il posto di quelle in plastica.